App StoreConcorrenza

Google vuole convertire gli utenti iPhone facendoli passare da Safari a Chrome [Video]

La nuova campagna pubblicitaria di Google è dedicata completamente a Chrome e mira a guadagnare utenti mobile provenienti da iPhone

Chrome è il browser web più utilizzato al mondo. Probabilmente anche tu lo utilizzi sul tuo computer ma poi su iPhone, per una serie di motivi, navighi con Safari.

PUBBLICITÀ

Google ha caricato una serie di video per pubblicizzare Chrome, esaltando le sue caratteristiche sul lato mobile. Ovviamente, sui dispositivi Android Chrome è quasi sempre pre-installato di conseguenza questi spot sono mirati principalmente agli utenti iPhone.

Nelle 4 pubblicità, Google esalta delle funzioni di Chrome che in realtà sono presenti anche su Safari ma gli utenti potrebbero non sapere che si può ottenere tutto questo anche sul browser di Mountain View e quindi è giusto operare di marketing.

Immagine di Google Chrome
Google Chrome
Gratis

Autofill è il primo spot: troviamo una ragazza impegnata nell’acquisto di biglietti per un concerto ma mentre inserisce a mano tutti i dati della carta di credito, i biglietti risultano già tutti esauriti. Con Chrome invece, i dati della carta restano archiviati in maniera sicura e criptata per cui con un solo gesto si potranno compilare i campi automaticamente risultando molto più veloci nelle operazioni.

Saved Password invece, mostra un utente con 287 password univoche che ormai nemmeno lui ricorda più a memoria. Per fortuna non deve ricordarle perchè è il browser a farlo al suo posto.

Malware Protection invece dice che ci sono due modi di accorgersi delle presenza di un malware su un sito web. Il primo è con Chrome, che segnala attraverso un’apposita pagina che non è sicuro navigare su quel sito e ne blocca l’accesso, il secondo invece… è beccandosi il malware!

Synced Devices infine, spiega che tutti i preferiti, la cronologia, i siti web aperti dal computer, possiamo ritrovarli anche sullo smartphone utilizzando Chrome su entrambi.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button