Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Concorrenza

Dalla Cina un nuovo smartphone Android per giocare

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco un interessante smartphone, che molto probabilmente non arriverà mai in Europa, progettato esclusivamente per giocare con Android.

Si chiama T800 ed  prodotto dalla MOPS, un’azienda emergente cinese. Oltre alla disponibilità del gamepad per controllare i propri giochi, questo terminale è dotato di caratteristiche hardware di tutto rispetto: processore Marvell PXA 920 da 806Mhz con accelerazione grafica 3D indipendente, 512M di RAM, una fotocamera frontale da 5 megapixel ed una posteriore da 0,3, un display da 3,5′ con 320×480 di risoluzione, GPS, 3G e Bluetooth.

Ad accompagnare la messa in vendita del device, a fine mese, un App Store dedicato, una versione appositamente ottimizzata di Assassin’s Creed, nonché un discreto numero di emulatori, con cui sfruttare il gamepad integrato.

Il prezzo dovrebbe essere di circa 300 dollari, ma dubito che lo vedremo in vendita in Europa.

via | Mobileblog

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.