Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Notizie

Il nuovo sistema di pagamenti in mobilità di Google verrà presentato domani? | Rumors

In queste settimane l’azienda di Larry Page e Sergey Brin ha presentato diverse novità. Tutti voi ricorderete sicuramente il Google I/O, importantissima conferenza annuale al quale sono state presentate moltissime nuove produzioni tra cui i Chromebooks e il nuovo Chrome Browser. Tra le altre cose che l’azienda di Mountain View ha presentato e presenterà c’è anche un nuovo e rivoluzionario sistema di pagamento mobile che sfrutta la tecnologia NFC: grazie all’acquisizione dell’azienda Zetawire (avvenuta nel dicembre del 2010), Google è riuscita a sviluppare questo servizio, che, secondo alcune indiscrezioni, verrà appunto rilasciato domani.

Il tutto si baserà sui dispositivi con Android che verranno trasformati in carte di credito super tecnologiche.
La tecnologia NFC (Near Field Communication) è già stata nominata in diversi articoli in quanto già da tempo si vocifera una possibile introduzione nel nuovo iPhone; già da ora è comunque possibile, tramite un accessorio opzionale, utilizzare il melafonino per effettuare pagamenti.

La sperimentazione inizierà a New York, San Francisco, Chicago, Los Angeles e Washington, dove molti negozi verranno dotati di particolari “scanner” in grado di ricevere i pagamenti dal cellulare.
Per il momento i telefoni che supportano la tecnologia NFC sono il Google Nexus S, il Nokia C7 e i dispositivi Astound, ma altri sono destinati ad arrivare a breve (viste anche le “spinte” fornite dal colosso delle ricerche web).

Insomma, la tecnologia NFC sembra voler assolutamente arrivare in un futuro non troppo lontano nei nostri telefoni per facilitare i vari pagamenti.

Come già detto, anche Apple sembra essere interessata a questa tecnologia, ma per ora tutte le “notizie” rimangono solo Rumors, nessun annuncio ufficiale da parte della mela morsicata è stato rilasciato.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Via

Comments

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

News

Vi avevamo precedentemente segnalato che i dipendenti Target aveva pubblicato l’immagine di un elenco di prodotti in cui viene mostrato un modello di “Airpods...

AirTag

L'imminente accessorio di tracciamento simile a Tile di Apple, provvisoriamente chiamato "AirTag", potrebbe utilizzare una ricarica wireless simile all'Apple Watch ed essere "completamente impermeabile".

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.