Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple aggiunge nuove accuse di copia ai documenti giudiziari contro Samsung
Notizie

Apple aggiunge nuove accuse di copia ai documenti giudiziari contro Samsung 

E’ diventata ormai una telenovela la vicenda legale che mette contro Apple e il suo principale fornitore, Samsung, per la presunta copia di alcuni prototipi made in Cupertino. In un articolo di qualche giorno fa vi avevamo accennato che le due società sembravano pronte a trovare un accordo e invece…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Durante la giornata di ieri, la società Californiana avrebbe modificato i documenti di accusa richiedendo più diritti sulla proprietà intellettuale dei propri prodotti. La manovra legale arriva alla vigilia dell’udienza in programma per oggi, in cui il giudice è chiamato a decidere se concedere o meno a Samsung la possibilità di revisionare i prototipi di iPhone ed iPad.

La denuncia originaria vedeva come protagonisti della violazione i seguenti prodotti:

Gli smartphone Samsung Captivate, Continuum, Vibrant, Galaxy S 4G, Epic 4G, Indulge, Mesmerize, Showcase, Fascinate, Nexus S, Gem, Transform, Intercept, e Acclaim ed inoltre il Samsung Galaxy Tab.

Al reclamo modificato si aggiungono anche:

Droid Charge, Exhibit 4G, Galaxy Ace, Galaxy Prevail, Galaxy S (i9000), Gravity, Infuse 4G, Nexus S 4G, Replenish, Sidekick, Galaxy Tab 10.1, Galaxy S II, oltre ai così detti prodotti “Showcase” i500 e Galaxy S.

Nella nota, la società di Cupertino sostiene anche che l’F700 uscito nel 2007 è stato il primo telefono Samsung a “copiare i segni distintivi degli iPhone, come la loro superficie chiara, piana e pulita” e aggiunge anche che “Samsung è stata ancora più audace rispetto ad altre aziende imitatrici, creando prodotti che imitano palesemente l’aspetto di quelli Apple con lo scopo di capitalizzarne il successo”.

Apple tiene a sottolineare anche che i suoi prodotti e il marchio stesso sono sempre stati presentati bene da giornali e riviste di un certo prestigio e che per questo la società punta alla prima posizione del famoso indice BrandZ.

Nelle parole di Apple questo è il motivo per cui l’iPhone è diventato un’icona:

Prima dell’iPhone nessun altra società offriva un telefono con queste caratteristiche. Prima i cellulari erano spesso ingombranti e contenevano tastiere fisiche. Alcuni avevano un pulsante di navigazione, altri avevano un pannello frontale con una tastiera QWERTY parziale o totale e un display. Nessuno aveva le linee pulite dell’iPhone, che si è subito distinto dalla concorrenza.

A poche ore dalla sentenza, probabilmente nessuno si sarebbe aspettato la decisione di Apple di modificare i documenti giudiziari aggiungendo nuove accuse. Modifiche che arrivano come un fulmine a ciel sereno. Questo fa pensare che, ancora una volta, la faccenda non finirà qua. Voi che ne pensate? Utilizzate i commenti per dire la vostra.

Via | 9to5mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.