Notizie

Adobe aggiorna il Flash Builder che ora permette di convertire le applicazioni Flash in formato iOS per poi venderle nell’AppStore

Lo scorso Aprile, Adobe aveva annunciato il nuovo Flash Builder 4.5 e Flex 4.5, due programmi in grado di convertire il linguaggio flash ottenendo applicazioni native per Android, Blackberry ed anche iPhone e iPad. Queste applicazioni possono poi essere distribuite attraverso l’App Store senza insorgere in alcun tipo di problema con l’approvazione di Apple.

Mentre ad Aprile c’era stato soltanto l’annuncio, oggi Adobe ha rilasciato gli aggiornamenti dei due programmi, che vanno ad aggiungere dei nuovi Framework che finalmente supportano a pieno l’iPhone e l’iPad. Da questo momento in poi gli sviluppatori possono progammare e convertire i propri giochi e le applicazioni per poi venderli in App Store.

Sul sito ufficiale Adobe è disponibile anche un video, tramite il quale è possibile capire come funzionano i Tool e come vanno utilizzati.

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!