Film della Settimana

Il Destino di un Cavaliere è il nuovo Film della Settimana scelto da Apple [Video]

Dopo l’arrivo del nuovo iTunes Movie Store, ogni settimana Apple sceglie un film di successo, evidenziandolo ulteriormente per farlo conoscere a tutti gli utenti. Questo servizio si chiama “Film Della Settimana” e quello scelto oggi è: Il Destino di un Cavaliere.

TRAMA:

Nell’Europa del 1300, succede che un nobile cavaliere, poco prima di scendere in pista come partecipante ad un torneo di lancia, muore e il giovane William, il suo scudiero, decide di prenderne il posto, confidando nella copertura offerta dalla pesante armatura. Conclusosi quell’esperimento con una vittoria, William e i due servi Roland e Wat ritengono giusto tentare di nuovo con altri tornei. L’ostacolo maggiore che si frappone viene risolto grazie all’incontro con Geoffrey Chaucer: questi, per i tre uno sconosciuto, si offre di inventare e mettere per iscritto la falsa storia della nobile casata cui apparterrebbe William. Così il ragazzo diventa sir Ulrich, ottiene un successo dopo l’altro, e anche le donne gli metto gli occhi addosso. La dama Jocelyn decide di seguirlo in tutti gli spostamenti, e Kate, una maniscalca vedova, si aggrega per avere cura delle armature del signore. Quando tutto va per il meglio, il conte Adhemar, roso dalla gelosia, riesce dapprima a far perdere qualche colpo a Ulrich nei tornei, poi lo scredita definitivamente quando scopre la verità sulla sua nascita. Jocelyn è delusa e tutto precipita. Ma all’ultimo torneo arriva il principe d’Inghilterra in persona, il quale, conquistato dallo stile di William e dalla sua abilità nei travestimenti, lo nomina sul campo Cavaliere di Sua Maestà. Ora William può combattere a testa alta.

TRAILER:

IL FILM IN SE…

Nell’insieme il film, nonostante la lunghezza (più di due ore) scorre piacevolmente. Heath Ledger, non certo sostenuto dalla profondità dei dialoghi, risulta un pò legnoso ed alla fine emerge più la sua fisicità che un effettivo talento. La ripetitività delle situazioni, pur in una indiscutibile spettacolarità ottenuta senza l’ausilio di alcun effetto speciale, ma grazie alla buona vecchia macchina da presa, alla lunga stanca. L’unica ventata di freschezza è la continua commistione tra classico e moderno (non senza alcuni eccessi da stadio calcistico che risultano piuttosto fastidiosi) e la scoperta della fonte d’ispirazione dei “Racconti di Canterbury”.

Il film è disponibile al noleggio per 0.99 € e potete effettuare il download cliccando questo link.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!