Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Grazie al progetto ExEn, potremo usare i giochi per XBox 360 su iOS, OS, Android e Internet!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il programmatore Andrew Russell sta lavorano ad un progetto che rivoluzionerà l’ambiente dei videogiochi per tutti gli sviluppatori del mondo. Chiamato ExEn, il progetto open source di Russell permette di portare i giochi XAN su iOS, Silverlight e, nel prossimo futuro su Android e anche su OS X.

Questo software fornisce agli sviluppatori gli strumenti necessari per rielaborare i giochi sviluppati per Xbox 360, Windows o Windows Phone 7 utilizzando l’ambiente di lavoro Microsoft XNA.  Attraverso la successiva conversione, i giochi potranno quindi essere installati su iPhone o iPad oppure essere utilizzati sul web tramite Silverlight e molto presto anche con dispositivi Android e Mac OS X.

Il progetto di Russell è finanziato dalla comunità di sviluppatori e ieri è stata rilasciata un anteprima pubblica per coloro che hanno effettuato donazioni per sostenere il lavoro del programmatore.

Via | Bgr

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.