Cydia

Disponibile la versione 1.1.2 di Cydia: ecco il link per il download e l’installazione [AGGIORNATO]

Saurik ha da poco rilasciato la versione 1.1.2 di Cydia, l’installer alternativo per gli iPhone Jailbroken. Vediamo come installare manualmente questa versione:

Il changelog di questa versione non è conosciuto, pertanto si tratterà di un semplice bugfix e miglioramento delle prestazioni generali.

Requisiti:

  • iPhone, iPod Touch o iPad Jailbroken con iOS 4.0 o successivi;
  • iFile installato sul dispositivo (disponibile tramite Cydia).

Guida all’installazione:

  1. Recatevi con il vostro dispositivo, tramite Safari Mobile, a questo articolo di iSpazio;
  2. Scaricate il deb di Cydia 1.1.2 da questo link e seguite i redirect fino alla fine;
  3. Cliccate su “Apri in iFile”;
  4. Tappate sul pacchetto e successivamente su Installazione;
  5. Una volta terminato il processo cliccate su Fine;
  6. Se preferite, eseguite un respring dell’iPhone.

Fatto. Avviate Cydia e avrete la nuova versione installata.

Se riscontrate qualche problema, potete chiedere aiuto tramite i commenti.

AGGIORNAMENTO: iPhoneDownloadBlog ha riportato le dichiarazioni ufficiali di Saurik, il quale ha precisato che l’ultima versione di Cydia non è stata provata approfonditamente da lui in persona e che per tanto, vi potrebbe essere il rischio di causare dei problemi al dispositivo sui cui è installato. Lo stesso Saurik ha poi consigliato di aspettare il rilascio di JailbreakMe 3.0 da parte di Comex, prima di procedere all’installazione di Cydia 1.1.2

Grazie Paolo per la segnalazione

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!