Jailbreak

Comex rilascia finalmente JailbreakMe 3.0: il Jailbreak dell’iPad 2 è finalmente possibile [AGGIORNATO]

Dopo lunghi mesi di attesa e dopo i problemi dell’ultimo minuto, comex ha finalmente rilasciato JailbreakMe 3.0, la nuova versione del tool che permette finalmente il Jailbreak dell’iPad 2.

La nuova versione del tool è leggermente differente dalla vecchia: non bisognerà effettuare lo slide to jailbreak ma basterà cliccare sul pulsante “Free” e partirà l’installazione di Cydia.

Al momento il tool supporta solo iOS 4.3.3 ma la compatibilità con i vecchi firmware arriverà a breve.

Il Jailbreak dell’iPad 2 è finalmente possibile.

Aggiornamenti: a quanto pare ci sono ancora dei piccoli problemi con il tool che spesso non porta a buon fine la procedura. Se questo dovesse accadere riavviate il dispositivo e provate, come suggerito da Veeence su Twitter, finché il vostro dispositivo non sarà Jailbroken.

Comex ha anche rilasciato in Cydia il tweak PDF Patcher 2, il successore dell’omonimo tweak che consentiva agli utenti che utilizzarono JailbreakMe di chiudere la falla utilizzata. Il nuovo tweak fa esattamente la stessa cosa quindi, dopo aver eseguito il Jailbreak, vi consigliamo caldamente di installare anche quest’ultimo tweak.

Ci raccomandiamo inoltre di salvare immediatamente l’SHSH di iOS 4.3.3 con TinyUmbrella poiché Apple rilascerà presto una nuova versione di iOS per tappare la falla utilizzata da comex per eseguire il Jailbreak.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!