Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Ecco come abilitare gli aggiornamenti automatici delle applicazioni su computer e iDevices con iOS 4.3.3 | Guida iSpazio [AGGIORNATO]
Guide

Ecco come abilitare gli aggiornamenti automatici delle applicazioni su computer e iDevices con iOS 4.3.3 | Guida iSpazio [AGGIORNATO] 

Questa mattina, effettuando il download di un’applicazione dal mio iPod Touch, ho ricevuto un avviso sul mio iPhone (ovviamente agganciato allo stesso account) che mi avvertiva della possibilità di abilitare i download automatici. Per chi non si fosse mai accorto di questa possibilità su iOS 4.3.3, vi proponiamo una guida per abilitare la sincronizzazione di app e libri tra devices.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il procedimento è lo stesso che vi avevamo spiegato in un articolo riguardo iOS5. La stessa funzione è disponibile per iOS 4.3.3 e permette la sincronizzazione di App e Libri sia tra i devices, che tra devices ed iTunes senza bisogno del cavetto. Scopriamo assieme come abilitarli.

ATTIVARE I DOWNLOAD AUTOMATICI DA COMPUTER

Attraverso questa serie di passagi, abiliterete il computer al download automatico della applicazioni scaricate sui vostri dispositivi. Una volta aperto iTunes:

  1. Se non l’avete ancora fatto, autorizzate il computer all’utilizzo dell’ID Apple scegliendo Store >Autorizza questo computer.
  2. Su Mac andare su iTunes > Preferenze e selezionare la scheda Store.
    Per i computer Windows andare su Modifica > Preferenze e selezionare la scheda Store.
  3. Potete attivare i Download automatici per brani musicali, app o libri alla sezione “Download automatici”

ATTIVARE I DOWNLOAD AUTOMATICI DAI DISPOSITIVI iOS

Seguendo i passaggi di seguito si attiveranno i download automatici delle app e dei libri scaricati da iTunes o da altri dispositivi che utilizzano uno stesso Apple ID.

  1. Andate su Impostazioni > Store
  2. Se non avete effettuato l’accesso, inserite il vostro AppleID per loggarvi
  3. Adesso potete scegliere per cosa abilitare i download automatici: applicazioni, libri o entrambi. Inoltre, attivando l’opzione “Cellulare”, gli aggiornamenti verranno attivati anche in assenza di rete Wi-Fi, sempre col limite di 20MB.

N.B. Se non appare la schermata per l’attivazione dei download automatici, assicuratevi di avere la connessione attiva ed attendete qualche istante, il tempo che il menù si aggiorni.

 

 

Le applicazioni scaricate prima dell’attivazione di questa opzione non verranno aggiornate e dovranno essere scaricate manualmente.

Una volta applicate le impostazioni, quando scaricherete un’app da un vostro dispositivo, questa verrà automaticamente scaricata anche negli altri devices che hanno l’opzione attiva e su iTunes qualora aveste attivato la sincronizzazione.

 

SCARICARE APPLICAZIONI ACQUISTATE IN PASSATO

Se volete scaricare applicazioni acquistate in passato da un dispositivo che utilizza il vostro stesso account il procedimento è manuale:

  1. Entrate nell’AppStore
  2. Selezionate la scheda “Aggiorna”
  3. Cliccate su “Acquistati” che è la prima opzione in alto. Verrà proposta lo storico di tutte le applicazioni scaricate col vostro AppleID e potete scegliere di vederle tutte, cioè sia quelle scaricate dal dispositivo che state utilizzando, sia quelle di dispositivi associati al vostro AppleID. Oppure scegliere di vedere le applicazioni scaricate da altri dispositivi che utilizzano lo stesso account ma che non sono installate sul device in uso.
  4. Cliccando sulla nuvoletta inizierà il download. Se non avete ancora inserito la password, questa vi verrà richiesta prima dell’inizio del download.
 

 

I test sono stati effettuati con iPod Touch e iPhone entrambi con installato iOS 4.3.3. Fateci sapere se anche i firmware precedenti supportano questo tipo di sincronizzazione.

Aggiornamento: come ci hanno segnalato alcuni utenti l’opzione di sincronizzazione è compatibile anche con iOS 4.3.2

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.