Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iOS 5 Beta 3: impossibile utilizzare applicazioni dall’App Store in seguito al Jailbreak [AGGIORNATO: ORA RISOLTO]
Jailbreak

iOS 5 Beta 3: impossibile utilizzare applicazioni dall’App Store in seguito al Jailbreak [AGGIORNATO: ORA RISOLTO] 

Da poche ore è stata rilasciata la beta 3 per sviluppatori di iOS 5, ed è già possibile effettuarne il jailbreak stando a quanto dichiarato da Musclenerd, esponente del Dev Team. E’ infatti già stato effettuato con successo il Jailbreak della nuova beta da parte del gruppo di hacker utilizzando il famoso tool RedSn0w. La questione tuttavia non è tutta rose e fiori in quanto si presenta un serio problema: in seguito al jailbreak di un dispositivo montante la suddetta beta risulterà impossibile utilizzare tutte le applicazioni scaricate attraverso l’App Store.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

A scoprire i crash delle applicazioni da App Store è stato il famoso portale Modmyi. Si tratterebbe di un problema legato al “sandboxing” che sarebbe causa di un crash immediato delle suddette applicazioni in seguito all’apertura; problema che non si presenta con dispositivi su cui è presente iOS 5 Beta 3 non Jailbroken.

Ovviamente per effettuare l’operazione di Jailbreak sul dispositivo sarà necessario avere un account per sviluppatori in modo tale da poter scaricare l’ultima beta di iOS, ed avere anche l’ultima versione di RedSn0w per Windows o Mac. E’ importante ricordare che il jailbreak in questione è di tipo Tethered, comportando la necessità di dover effettuare un nuovo jailbreak ad ogni avvio del dispositivo, per cui è caldamente consigliato tenersi lontani in caso non siate degli sviluppatori interessati a constatare il corretto funzionamento e la compatibilità dei vostri tweak.

Potete tenervi aggiornati sulle novità introdotte dalla nuova beta seguendo il nostro articolo dedicato in cui vi segnaleremo ogni cambiamento registrato.

Via | CultofMac

Aggiornamento: questa notte MuscleNerd ha affermato tramite Twitter che la nuova versione di RedSn0w (la 0.9.8b2) dovrebbe risolvere tutti i problemi di questo tipo, permettendo quindi un corretto funzionamento delle applicazioni scaricate da App Store.

Potete scaricare il nuovo RedSn0w a questo link, sia per Windows che per Mac ovviamente.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.