Notizie

Apple ha in programma l’apertura di due nuovi store in Cina

Continuano a susseguirsi le voci sulle prossime aperture degli store dell’azienda di Cupertino. In un report, TheNextWeb porta alla luce la possibile costruzione di due nuovi Apple Store in Cina.

Gli Store verranno aperti presumibilmente nella città di Chengdu, la quinta città della Cina per numero di abitanti e uno dei più importanti centri economici del Paese. I due negozi verranno collocati a Chengdu Mixc City Raffles Square. A parte questo, non si conoscono ulteriori dettagli sulla loro costruzione e sull’aspetto che avranno. Quel che è certo è che gli addetti ai lavori stanno cercano di favorire l’ingresso di Apple nell’economia cinese, che attualmente costituisce il secondo mercato del mondo.

Agli store di Pechino e Shangai, quindi, si cercherà di affiancare sempre più negozi: lo stesso vice-presidente del settore vendite di Apple, Ronald B. Johnson, ha rivelato che la ditta di Steve Jobs progetta di aprire ben 25 store in Cina entro il 2012. La diffusione massiccia degli store ufficiali Apple permetterà di ridurre drasticamente il mercato nero sul territorio cinese, diffusissimo prima che Apple riuscisse ad insidiarsi sul territorio.

Oltre a questo, sembra che gli operatori China Mobile e China Telecoms – quest’ultimo è carrier statale – siano in trattativa con Apple per la commercializzazione dell’iPhone. Sembra quindi che sia vicina la diffusione dell’iPhone tramite un secondo operatore, che si affiancherebbe a China Unicom a partire da settembre.

Via | Razorianfly

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!