Brevetti

Apple inventa una nuova tecnologia di modellazione 3D per una misteriosa applicazione

US Patent & Trademark Office ha pubblicato una domanda di brevetto di Apple, che rivela un nuova tecnologia di modellazione 3D. Il brevetto sembra sarà utilizzato per lo sviluppo di una nuova applicazione di modellazione in grado di riconoscere le sorgenti di luci che agiscono sugli oggetti.

I documenti pubblicati rivelano la possibilità di ottenere un modello 3D partendo da un’immagine 2D, analizzando appunto  la posizione e l’intensità delle fonti di luminosità che colpiscono l’oggetto nel momento in cui viene scattata una fotografia. Più immagini, catturate da differenti angolazioni, e una successiva misurazione della lunghezza delle ombre proiettate sul soggetto dovrebbe consentire di definire, prima le sorgenti di luminosità, e quindi di tracciare un modello tridimensionale dello stesso.

Tutto fa pensare che questo tipo di tecnologia potrebbe essere utilizzata per un’integrazione con Final Cut per permettere appunto di ottenere modelli 3D da differenti immagini scattate da altrettante angolazioni. L’utilizzo dell”immagine di Tom Hanks potrebbe essere una corferma di ciò. In ogni caso non ci sono certezze a riguardo ma resta la curiosità attorno a questo brevetto e all’utlizzo che Apple desidera farne in futuro.

Via | PatentlyApple

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button