Rumors

Pegatron inizierà le consegne dell’iPhone 5 a settembre?

Come vi avevamo anticipato durante i primi giorni di luglio, Pegatron Technology ha stipulato un contratto con Apple e, secondo gli accordi, la società di Cupertino avrebbe piazzato un ordine di 10 milioni di iPhone 5 (contro i 15 voluti da precedenti indiscrezioni) che saranno spediti, con ogni probabilità, a settembre.

PUBBLICITÀ

Alcune fonti vicine al mondo dell’industria affermano che Pegatron diverrà il secondo Original Design Manufacturer (ODM) per il prossimo smartphone di Apple, ponendosi in diretta concorrenza con Foxconn (anche se quest’ultima sostiene di aver protetto con successo la propria quota di ordini dei prossimi iDevices).

Per quanto riguarda la presunta data di rilascio, le voci sono in disaccordo: c’è chi sostiene che sarà pronto a settembre, ma che inizierà la commercializzazione ad ottobre o addirittura chi lo vuole in vendita già a fine agosto.

Tuttavia, Mike Abramsky, analista per RBC Capital Markets, è alquanto scettico sulle ipotesi del rilascio ad ottobre, ritenendo più probabile il lancio durante il mese prossimo.

Di recente, inoltre, c’è stato un report che sosteneva che l’iPhone 5 fosse già in mano ad alcune compagnie telefoniche, per permettere lo svolgimento di una serie di test.

Sempre nella giornata di martedì, informatori nel settore delle forniture, guardando alcuni componenti destinati al prossimo smartphone designed in Cupertino,  hanno affermato che le novità in serbo per gli utenti potrebbero essere molte, a differenza di quanto si pensasse inizialmente.

L’iPhone 5 dovrebbe montare il processore A5 e una fotocamera da 8MP; non dimentichiamoci, però, di alcuni rumors che lo vogliono anche con uno schermo più grande.

Vi lasciamo con la promessa di tenervi al corrente della situazione non appena avremo nuove notizie.

Via | Apple Insider

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button