Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Facciamo chiarezza su iOS 5 ed iPhone 5 riguardo il Jailbreak Untethered
Approfondimenti

Facciamo chiarezza su iOS 5 ed iPhone 5 riguardo il Jailbreak Untethered 

Come ormai tutti saprete a breve Apple presenterà un nuovo melafonino e rilascerà il nuovo sistema operativo. In molti stanno attendendo entrambi ed in molti già cominciano a chiedersi quando sarà possibile effettuare il Jailbreak Untethered del prossimo iPhone 5 e di iOS 5. Cerchiamo di fare un pò di chiarezza in questo articolo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo spunto partito da iDownloadBlog è molto valido e vorremmo conoscere le vostre impressioni. Attualmente l’ultimo firmware rilasciato da Apple è il 4.3.5 mentre per iOS 5 si è arrivati alla beta 4. In questo momento nonostante nuovi exploit stanno vedendo la luce nel panorama Jailbreak, i noti hacker non possono rilasciarli per via dei provvedimenti che poi mamma Apple prenderebbe. Il tutto mira quindi a preservare questi exploit per iOS 5 in modo da poter permettere, grazie ai soliti ottimi tool, il processo di sblocco in tempi brevi dopo il rilascio.

E’ una mossa corretta quella di aspettare, in quanto se attualmente venisse rilasciato un Jailbreak Untethered per iOS 5 beta o per iOS 4.3.5, l’exploit untethered non sarebbe compatibile con iOS 5 questo autunno.

Per quanto riguarda invece l’iPhone 5, gli hacker sarebbero già al lavoro su un nuovo exploit per il chip A5 di cui quasi certamente il nuovo melafonino sarà provvisto, in modo che non solo sul nuovo software di Apple per i precedenti modelli, ma anche sul nuovo dispositivo, si possa presto eseguire il processo di jailbreak. Per questo nuovo melafonino si spera di poter trovare un exploit Bootrom che non potrebbe mai essere corretto tramite aggiornamenti software da Apple, ma solamente tramite modifica hardware (come avvenne per il modello 3GS).

Il prossimo mese dovrebbe essere rilasciato iOS 5 e probabilmente in concomitanza anche l’iPhone 5. Sarebbe davvero stupendo poter eseguire il jailbreak del nuovo sistema operativo e del nuovo melafonino in tempi brevi, a differenza di quello che è successo con iPad 2.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.