Notizie

Apple avrebbe commissionato la produzione in massa delle fotocamere del prossimo iPhone

Secondo un articolo del Taiwan Economic News, Apple avrebbe dato mandato a due fornitori, Largan Precision e Genius Electronic Optical, di avviare la produzione su larga scala delle lenti della fotocamera che monterà il futuro iPhone 5. I sensori saranno da 8 megapixel, ben più grandi degli attuali, confermando i rumor che ruotano attorno al prossimo dispositivo mobile targato Apple ormai da molto tempo.

Secondo il report sopracitato, entrambe le compagnie erano coinvolte nella produzione delle lenti da 5 megapixel presenti nell’iPhone 4. Gli ordini commissionati alle due aziende sono talmente elevati da generare un vero e proprio monopolio del mercato del settore.

In totale, infatti, Largan Precision e Genius Electronic Optical hanno fatto registrare una diffusione sul mercato globale del 27,5%. Poiché le vendite di iPhone non sembrano certo destinate ad arrestarsi, è facile supporre che questo dato possa crescere ancora.

Di fatto, i rumor riguardanti la fotocamera sembrano gli unici ad essere concordi: si parla già da molto di una fotocamera da 8 megapixel, confermata da questo report. Le due ditte qui citate, quindi, si occuperanno delle lenti della fotocamera, mentre la produzione dei sensori veri e propri è stata affidata a luglio ad OmniVision, che ne produrrà circa il 90%.

 Via | AppleInsider

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!