Notizie

Apple avrebbe commissionato la produzione in massa delle fotocamere del prossimo iPhone

Secondo un articolo del Taiwan Economic News, Apple avrebbe dato mandato a due fornitori, Largan Precision e Genius Electronic Optical, di avviare la produzione su larga scala delle lenti della fotocamera che monterà il futuro iPhone 5. I sensori saranno da 8 megapixel, ben più grandi degli attuali, confermando i rumor che ruotano attorno al prossimo dispositivo mobile targato Apple ormai da molto tempo.

Secondo il report sopracitato, entrambe le compagnie erano coinvolte nella produzione delle lenti da 5 megapixel presenti nell’iPhone 4. Gli ordini commissionati alle due aziende sono talmente elevati da generare un vero e proprio monopolio del mercato del settore.

In totale, infatti, Largan Precision e Genius Electronic Optical hanno fatto registrare una diffusione sul mercato globale del 27,5%. Poiché le vendite di iPhone non sembrano certo destinate ad arrestarsi, è facile supporre che questo dato possa crescere ancora.

Di fatto, i rumor riguardanti la fotocamera sembrano gli unici ad essere concordi: si parla già da molto di una fotocamera da 8 megapixel, confermata da questo report. Le due ditte qui citate, quindi, si occuperanno delle lenti della fotocamera, mentre la produzione dei sensori veri e propri è stata affidata a luglio ad OmniVision, che ne produrrà circa il 90%.

 Via | AppleInsider

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!