Notizie

I primi case per “iPhone 4S” sono già arrivati negli store AT&T!

BGR pubblica le immagini di alcuni case per “iPhone 4s” già disponibili all’acquisto negli store della compagnia telefonica americana AT&T. Le immagini mostrano che i nuovi case hanno la stessa dimensione degli attuali case per iPhone 4 ma differiscono per le dimensioni dell’apertura della fotocamera posteriore.

Come si nota dall’immagine sovrastante, il case per iPhone 4 (a sinistra) ha il foro per la fotocamera posteriore più piccolo rispetto a quello del nuovo case per iPhone 4s (a destra) che è molto più grande. L’apertura più grande per la fotocamera fa pensare o ad un sensore di dimensioni maggiori oppure ad un flash led migliore. Per il resto i due case sono identici per dimensioni e spessore.

Anche Chronic, membro del Chronic-Dev Team, ha da poco postato l’immagine della della confezione del nuovo case per iPhone prodotto dalla Otter Box. Queste immagini evidenziano il nome del modello ‘iPhone 4s’.

Apple potrebbe quindi commercializzare una versione potenziata dell’iPhone 4 con una nuova fotocamera e con il processore A5 dell’iPad 2, che giustificherebbe la ‘S’ di speed.

Ovviamente non ci è dato sapere se i nuovi case sono stati prodotti realmente per il nuovo modello di iPhone o se la Otter Box ha aggiunto la ‘S’ incriminata per errore o per scopi pubblicitari. Non possiamo neanche sapere se il modello 4S sarà l’unico nuovo iPhone presentato da Tim Cook o se verrà commercializzato anche il tanto atteso 5.

Via | BGR

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!