Manca poco alla presentazione della prossima generazione di iPhone e il principale concorrente dei melafonini, il Samsung Galaxy S II, approda questa mattina nei negozi AT&T. Mossa azzardata o ben ragionata?

Molti conosceranno già le caratteristiche del nemico numero uno degli iPhone di Cupertino che sarà disponibile da oggi negli scaffali degli store AT&T:

  • Display Super AMOLED Plus da 4,3″ a 16 milioni di colori
  • Touchscreen capacitivo
  • Exynos CPU dual core da 1,2GHz
  • 1GB di Ram
  • Fotocamera da 8MP
  • Modulo DSDPA (21Mbps) e HSUPA (5,76 Mbps)
  • Tecnologia Wi-Fi 802.11

Il modello, da 8,89mm di spessore, sarà disponibile in doppia versione da 16GB e 32GB con un contratto da due anni e un piano dati minimo di 15$ al mese. Il prezzo pieno è invece fissato a 549$.

A pochi giorni dal lancio del prossimo melafonino questa mossa può essere colta come un spunto di riflessione. Ci si chiede se la nuova generazione di iPhone sarà in grado di reggere il confronto o, ancora meglio, riuscire a staccare completamente il proprio avversario. Voi che ne pensate?

Via | RazorianFly