Il DevTeam ha appena rilasciato Redsn0w 0.9.9b6, una nuova versione del software per effettuare il jailbreak (sempre tethered) del nuovo iOS 5.

Rispetto alla versione precedente, pubblicata su iSpazio qualche giorno fa, la b6 è disponibile anche per Windows.

Questa versione corregge alcuni problemi causati dalla funzione di geolocalizzazione su iPhone 3GS. In più, trattandosi ancora di un Jailbreak tethered, il DevTeam si è reso conto che non valeva la pena realizzare una versione apposita di PwnageTool e quindi ha deciso di integrare una funzionalità di quest’ultimo proprio all’interno di Redsn0w.

Nel ricordarvi che dovrete sempre mettere la spunta su “Just boot tethered” ogni volta che riavvierete il vostro dispositivo, vi informiamo che in questa versione di Redsn0w troverete anche un nuovo bottone con scritto “Custom IPSW”. Attraverso la nuova schermata potrete personalizzare il firmware ed in particolare potrete rimuovere l’aggiornamento della baseband creando un firmware personalizzato. Questa funzionalità è valida soltanto per gli iPhone 3GS e 4, ed è utile per i dispositivi stranieri.

Il firmware personalizzato verrà creato sul Desktop ed il nome del file .ipsw inizierà con “NO_BB_”. Per poterlo installare nell’iPhone sarà necessario mettere il dispositivo in DFU ed avere il file hosts privo del redirect verso il server di Cydia.

Redsn0w 0.9.9b6 è disponibile per Mac a questo link, mentre per Windows potrete seguire quest’altro link.

grazie a Riccardo per la segnalazione