Notizie

Microsoft al lavoro per portare Office 2012 su iOS e OS X

Secondo un rapporto del “The Daily”, Microsoft sta “attivamente lavorando per adattare la sua popolare suite di software per gli OS di Apple, in riconoscimento del fatto che iPhone e iPad rappresentano ormai la stragrande maggioranza di device venduti e rappresenta oggi un mercato di grande spessore, come daltronde Mac OS X stesso.”

La relazione rileva che Microsoft sta lavorando per completare Office 2012 per Windows, già in versione beta, per il rilascio nel prossimo anno. Una edizione aggiornata per Lion presumibilmente sarà resa disponibile attraverso il Mac App Store

Il pacchetto Office attuale, quindi 2011, supporta ufficialmente solo Snow LeopardAggiungendo il supporto per Lion e diverse funzionalità, Microsoft potrebbe portare il suo Office per Mac in parità con la suite iWork di Apple, che è stata aggiornata per Lion, ma non ha subito una significativa revisione dopo l’uscita di “iWork 09” circa tre anni fa. 

Office su iPad e iPhone sarà quindi disponibile su piattaforma mobile, Microsoft sta facendo determinati sforzi per portare le sue applicazioni e servizi in App StoreHa già portato una versione iPad della sua applicazione di ricerca Bing e MSN Onit e applicazioni OnPoint, e ha rilasciato uno scanner di codici a barre, OneNote e client Windows Live Messenger per iPhone. Queste applicazioni pubblicate dalla casa di Seattle fanno ben sperare, anche se ormai i possessori di iPhone si saranno già abituati ad utilizzare applicazioni di terze parti, degne sostitute.

Via | Appleinsider

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!