Siri contro l’aborto: negli States scoppia un caso

01/12/2011

In queste ore negli Stati Uniti è scoppiato un caso relativo ad alcune risposte che Siri darebbe a domande su cliniche per abortire. Nel momento in cui si chiede al nuovo assistente vocale Apple di cercare una di queste cliniche, vengono mostrati risultati contrari all’aborto.

I possessori di iPhone 4S hanno lamentato l’impossibilità di trovare con Siri le cliniche che permettono di interrompere la gravidanza ed hanno espressamente chiesto ad Apple di modificare i parametri dell’assistente vocale riguardo l’argomento.

Attualmente vengono infatti mostrati come primi risultati della ricerca quelli dei centri “anti-crisi di gravidanza”, contrari appunto a favorire metodi utili all’aborto.

Apple dal canto suo promette di modificare questo aspetto e ricorda che attualmente Siri sia in fase Beta e verrà costantemente aggiornato con miglioramenti e nuove funzioni.

Via | TUAW

In queste ore negli Stati Uniti è scoppiato un caso relativo ad alcune risposte che Siri darebbe a domande su…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.