Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

La famosa suoneria Marimba interrompe la performance della New York Philarmonic

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Un caso tanto buffo quanto imbarazzante, ovviamente per chi l’ha vissuto da protagonista! Durante uno dei momenti più sublimi della musica, il famosissimo tono Marimba dell’iPhone di uno spettatore ha portato all’interruzione della performance dalla New York Philarmonic.

L’utente colpevole di aver “inavvertitamente impostato la sveglia”, è voluto rimanere anonimo. Mentre l’orchestra stava suonando la Nona Sinfonia di Mahler, il telefono ha cominciato a suonare senza soluzione di continuità. Ecco un’imitazione apparsa su youtube e segnalataci da Tecno-J.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Alan Gilbert, direttore dell’orchestra, ha deciso di interrompere la musica e rivolgere qualche parola all’anonimo Mister X. Dopo alcuni momenti di incredibile imbarazzo, una volta spento il dispositivo, l’orchestra ha ripreso a suonare anche se, certamente, con un altro tipo di sentimento.

L’uomo si è poi scusato dicendo che il telefono era stato cambiato il giorno precedente e non ne conosceva le funzioni: “pensavo di averlo spento”, avrebbe detto. Gilbert, si è saputo da una nota successiva, ha accettato le scuse del possessore del melafonino.

 

 Via | iMore

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.