Nella repository VIP di Insanelyi è di recente comparso un tweak denominato “Battery Fix for iOS 5.0.1“, che promette di gestire meglio le risorse aperte su iPhone 4S, in modo da ridurre l’elevato uso di batteria registrato su questo dispositivo Apple. Vediamo come (non) funziona questo tweak e il perché si tratta di una bufala.

Al momento esistono pochissime informazioni su cosa faccia veramente questo programma all’interno di iOS ed esistono pareri alquanto discordanti: il video riportato qui sotto è stato inserito su YouTube da uno degli amministratori di Insanelyi proprio per chiarire questi dubbi (fatto sta che questo video ha sollevato solo ulteriori dubbi).

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Tweak come questo vanno ad agire sulla gestione dei processi e pertanto potrebbe causare problemi a breve o a lungo termine all’interno del dispositivo. E’ proprio per questo motivo che abbiamo deciso di testarlo, documentarci e metterci in contatto con alcuni hacker di spicco nella “Jailbreak Comminity” prima di riportarvi la notizia ed il relativo pacchetto, che tra l’altro non è nemmeno gratuito: DHowett, (membro del Chronic Dev Team) e Ryan Petrich (creatore di tweak di successo su Cydia come Activator).

Dustin Howett (questo il vero nome dell’affiliato al secondo gruppo di hacker più famoso per la scena iOS), ci ha riferito che la creazione di un Tweak del genere è vagamente possibile. In particolare “qualsiasi codice può fare delle cose”, ma nel caso specifico di BatteryFix pare che questo piccolo programma non faccia altro che ridurre il tempo di attivazione delle applicazioni nel MultiTasking.

Ryan Petrich invece è stato molto più diretto: ha voluto sottolineare alcuni processi “intensivi” per il sistema (come l’uso di GPS, internet, fotocamera), arrivando quindi ad affermare che Battery Fix for iOS 5 è solamente una bufala (per non usare altri termini).

Su diversi blog e repository il Tweak Battery Fix può essere scaricato gratuitamente. Quella in diffusione è una versione  “curate”, cioè distribuite in maniera illegale e vi sconsigliamo di installarla. Il pacchetto originale invece, risulta essere a pagamento ed è inserito all’interno della repository VIP di Insanelyi per la quale è necessario acquistare prima il “permesso d’accesso”, dalla durata di un anno e poi si otterrà l’accesso al Tweak vero e proprio.

Noi di iSpazio ci siamo messi in contatto anche con i ragazzi di Insanelyi per un test più approfondito e nel frattempo vi informiamo che Dustin Howett e Ryan Petrich stanno esaminando il pacchetto e nel caso di novità rispetto a quanto detto fin ora, ci aggiorneranno con un messaggio che prontamente trasmetteremo a voi attraverso questo articolo. Morale della favola: Fate SEMPRE attenzione a questo genere di Tweak e prima di installarli aspettate di leggere un vero test su iSpazio anzichè credere alle voci o articoli con titoli ad effetto.

Battery Fix non fa quello che promette e potete tranquillamente evitare di provarla. Fortunatamente in questo caso, il tweak non danneggia nemmeno il dispositivo sul quale viene installato per cui, se lo avete già fatto, potete ritenervi fortunati.

AGGIORNAMENTO: Abbiamo mobilitato l’intera Jailbreak Community ed al momento sono veramente in tanti ad analizzare il pacchetto ed il funzionamento del tweak. Le parole finali di questo screenshot vi chiariranno ulteriormente le idee:

“Lo sviluppatore sta prendendo in giro tutti quanti”

“Questo è sicuro!”