PUBBLICITÀ
Aggiornamenti Minori

Briscola 3D si aggiorna con importanti novità

Briscola3D (AppStore Link)

Nome:

Briscola3D
Gratis

Categoria:

Giochi

La briscola, uno dei giochi di carte più diffuso ed amato dagli italiani, ha appassionato intere generazioni. Tramandato dai nonni ai nipoti, ha permesso di trascorrere allegre e spensierate ore in compagnia. Arrivata anche su iPhone con il titolo di Briscola 3D, è stata di recente aggiornata. Vediamo il changelog.

Superare il fascino e la tradizione dello schiocco delle carte non era impresa semplice; tuttavia l’esigenza della nuova generazione “touch screen” di poter giocare in qualsiasi momento e con chiunque ha creato la necessità di un’App realistica che non faccia rimpiangere l’odore delle carte consumate da anni di continue sfide.

In questa nuova versione 1.1 troviamo:

  •  tutti i mazzi di carte in alta definizione
  • aggiunti nuovi mazzi di carte
  • nuova modalità “torneo” in multiplayer
  • push notification per ricevere aggiornamenti e chips gratuite
  • lancio della carta con single click
  • nuove musiche
  • risolti vari bug in multiplayer
  • risolti problemi di avvio su vecchi firmware e iphone 3gs

Briscola3D nasce con lo scopo di coniugare due mondi apparentemente lontani tra loro utilizzando le regole CLASSICHE del gioco. Sfida giocatori di tutto il mondo o divertiti con gli amici tramite Game Center. Scala la classifica online e dimostra di essere un professionista della briscola!

Allenati contro l’intelligenza artificiale e rilassati con i mini giochi contenuti all’interno; il sette e mezzo, la slot machine ed il gratta e vinci completano quest’App. Inoltre personalizza l’ambiente di gioco scegliendo tra vari sfondi, musiche o carte.

Per una recensione completa di questa applicazione vi rimandiamo a questo articolo su iSpazio.

Briscola 3D è disponibile in App Store ed è compatibile  con iPhone, iPod touch e iPad.Richiede l’iOS 4.3 o successive.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button