L’App Store produce più applicazioni dell’Android Market con un rapporto di 3 ad 1

15/02/2012

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Da nuovi dati emersi martedì risulta che nascono periodicamente più applicazioni in App Store che nell’Android Market con un rapporto di 3 a 1. A quanto risulta gli sviluppatori tendono ad avvicinarsi di più ad iOS a causa della frammentazione della piattaforma Android.

 

Da uno studio emerge che, nonostante il sistema operativo Android stia prendendo un modesto vantaggio nelle quote di mercato smartphone a livello mondiale, le app presenti nel suo Market sono numericamente inferiori a quelle offerte nello Store di Apple, ed il divario sta aumentando.

“Pare sia dovuto ad una maggiore migrazione di sviluppatori verso iOS” dice Peter Farago, Vice Presidente Marketing di Flurry (azienda che effettua indagini statistiche relative al mondo mobile).

A partire da gennaio, per iOS sono state contate circa 500.000 applicazioni contro le 400.000 di Android. Più di 65.000 nuovi progetti sono stati avviati dagli oltre 55.000 sviluppatori dal 2011, e la crescita di nuove app per il sistema operativo Apple durante l’anno è raddoppiata.

Secondo i programmatori delle applicazioni, la causa principale sembrerebbe la frammentazione dell’ecosistema Android. Su iTunes l’intero processo è molto più snello e veloce, riuscendo con pochi step a passare dall’idea al prodotto finito. Su Android infatti bisogna attendere circa due mesi per portare a termine un progetto, e questo è causato dalle varie ottimizzazioni necessarie per rendere disponibile lo stesso prodotto nella vasta lista di telefoni Android.

Oltre alla frammentazione della piattaforma, un’altra causa sembrerebbe la migliore gestione degli acquisti su iTunes, il quale memorizza i dati della carta di credito rendendo l’acquisto un’esperienza semplice e veloce.

“Gli sviluppatori possono fare più soldi in iOS” continua Farago.

L’industria della telefonia mobile vede iOS come campione in carica riguardo la distribuzione delle app, anche se il gran numero di dispositivi Android creano un valido argomento di mercato.

Se Google riuscirà a consolidare i diversi partner produttori di telefoni creando un archivio unico e semplice come iTunes, allora Android potrebbe essere il nuovo leader del settore.

Via | AppleInsider

Da nuovi dati emersi martedì risulta che nascono periodicamente più applicazioni in App Store che nell’Android Market con un rapporto…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.