L’operatore Sprint porta le principali emittenti TV americane gratuitamente su iPhone!

01/03/2012

I fortunati possessori di un iPhone e di una SIM dell’operatore Sprint, possono ora scaricare Sprint TV e guardare alcuni programmi delle più importanti emittenti televisive americane.

I fortunati possessori di un iPhone e di una SIM dell’operatore Sprint, possono ora scaricare Sprint TV e guardare alcuni programmi delle più importanti reti televisive americane. L’operatore Sprint, tramite il suo sito internet, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Questa applicazione gratuita consente agli utenti di visualizzare e selezionare la programmazione live e on-demand di alcuni partner quali ABC, CBS, NBC, ESPN, Disney Channel, MTV e Comedy Central. Se la programmazione gratuita di Sprint TV non è sufficiente a soddisfare le vostre esigenze di intrattenimento mobile, è possibile acquistare contenuti televisivi aggiuntivi ad alta qualità, con dei pacchetti che variano da $ 4.99 – $ 9.99 al mese.

Insomma, un’offerta piuttosto allettante da cui gli operatori italiani potrebbero prendere spunto per offerte future.

Personalmente credo che un servizio come quello offerto da Sprint possa portare molta competizione. In particolare potrebbero rappresentare nuovi introiti per le compagnie che, negli ultimi anni, hanno perso molto su altri fronti (vedi SMS). E voi? Pensate che, in futuro, qualche operatore telefonico offrirà un servizio del genere?

Via | 9to5mac

I fortunati possessori di un iPhone e di una SIM dell’operatore Sprint, possono ora scaricare Sprint TV e guardare alcuni…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.