Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

Facciamo un salto nel passato: ecco l’evoluzione dell’home page del sito Apple | Curiosità

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Molti di voi saranno sicuramente degli assidui frequentatori del sito web Apple che nel corso degli anni si è rinnovato varie volte. Generalmente l’home page principale cambia a seconda di un determinato evento, lancio di prodotto o fatto particolarmente spiacevole come la scomparsa di Steve Jobs. Anche le funzionalità del sito cambiano e ormai da parecchi anni è disponibile lo store online dove è possibile acquistare i prodotti Apple. Il sito web ha subito quindi notevoli cambiamenti sopratutto dal punto vista grafico. Per i più nostalgici o curiosi, ecco l’evoluzione del sito in questi ultimi anni.

Chi si ricorda l’homepage riguardante il lancio della prima versione di iTunes? O magari del primo PowerMac G4, e del primo colorato iBook? Io personalmente ricordo bene il sito dopo la presentazione del primo iPhone nel 2007 quando sulla home page principale compariva il famoso ” Say Hello to iPhone”.


La biblioteca digitale no-profit Internet Archive, ha lo scopo dichiarato di consentire un “accesso universale alla conoscenza”. Essa offre infatti uno spazio digitale nel quale è possibile accedere alla collezione di materiale digitale come audio, immagini, video, libri e siti web. All’interno di tale sito è possibile trovare la cosiddetta Wayback Machine, una sorta di TimeMachine dove sono riportati i salvataggi alcuni siti internet durante il corso degli anni. Se il vostro sito internet è presente in archivio potete quindi risalire ad una precedente versione di esso.

Ovviamente tra i vari siti è presente Apple.com ed è possibile visionare l’evoluzione della pagina web a partire dal 22 Ottobre del 1996 fino alla metà del 2011, durante il quale i salvataggi effettuati sono stati ben 3.526. Quasi sempre quello che troverete è una sorta di snapshot della schermata principale e quindi i collegamenti, i link e i contenuti multimediali sono inaccessibili.

Volendo è disponibile anche la versione italiana del sito Apple anche se in tal caso il sito dispone di una frequenza di campionamento di 153 aggiornamenti, molto inferiore rispetto alla versione internazionale.

E voi quale particolare home page vi ricordate?

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.