Notizie

Le copie digitali di alcuni DVD possono essere ri-scaricate da iCloud

Apple ha collaborato con la Twentieth Century Fox per introdurre la iTunes Digital Copy, nel 2008, come un modo per permettere agli utenti di utilizzare una versione digitale di un film acquistato su iTunes.

Per attivare l’iTunes Digital Copy, gli utenti devono inserire il DVD che include una copia digitale in un Mac o un PC e quindi immettere un codice di riscatto incluso per importare il file in iTunes.

A seguito del rilascio del software aggiornato per la Apple TV, Gabe Gagliano del “Tech of the Hub” ha scoperto che alcuni dei suoi file iTunes Digital Copy vengono visualizzati automaticamente nella sezione “Acquistati” della sua Apple TV ed erano disponibili per lo streaming via iCloud.

Apple ha annunciato l’espansione di “iTunes in the Cloud” per i film e gli episodi televisivi durante il rilascio della nuova Apple TV e la terza generazione di iPad. L’azienda ha presentato il suo “iTunes in the Cloud” lo scorso Giugno come un precursore del vero e proprio servizio di iCloud.

Qui sotto possiamo vedere una prova della nuova versione del sistema operativo per la Apple TV:

La nuova Apple TV aggiunge il supporto per i nuovi contenuti 1080p di iTunes. Secondo un’analisi, Apple sta utilizzando nuovi profili ad alta compressione H.264 al fine di ridurre l’ingombro dello storage dei video con risoluzione 1080p. Le versioni più recenti di iOS degli iDevices e della Apple TV, includono il supporto per la decompressione di alto profilo che garantisce un’ottima qualità d’immagine.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!