Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

L’accordo Foxconn – Apple potrebbe aumentare i costi degli altri prodotti hi-tech
Notizie

L’accordo Foxconn – Apple potrebbe aumentare i costi degli altri prodotti hi-tech 

Per migliorare le condizioni di lavoro di circa 1,2 milioni di dipendenti dell’ODM che rifornisce Apple, Foxconn, potrebbe spingere altri giganti americani dell’hi-tech ad interrogarsi sulle condizioni dei lavoratori stranieri che operano nella loro filiera. Per questa ragione, anche se l’accordo dovrebbe avere un impatto trascurabile sui prezzi di vendita degli iPad e degli iPhone di Apple prodotti da Foxconn, gli analisti non escludono degli effetti importanti sul costo di produzione di prodotti di altri gruppi industriali.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il presidente di Fair Labor Association (FLA), dichiara:

Apple e Foxconn sono i due principali attori del mercato ed hanno deciso di iniziare questo cambiamento, ponendosi come punto di riferimento del settore”

L’ONG ha rilevato diverse irregolarità e violazioni del codice del lavoro, spingendo Apple e Foxconn ad applicare nuove norme per diminuire le ore di straordinario ed aumentare i salari. Secondo un sondaggio condotto su 35.000 lavoratori dipendenti, un operaio in Foxconn lavora oltre 60 ore alla settimana e, a volte, oltre 11 ore al giono senza interruzione. Foxconn si è impegnato a ridurre le ore di lavoro (da 60 a 49), ad assumere nuovi operai ed alzare i salari.

Il CEO di HP Meg Whitman, ha dichiarato:

Se i costi della manodopera in Foxconn aumenteranno, anche i prezzi dei prodotti finiti saliranno di qualche dollaro/euro prima di giungere sul mercato”

Saremo disposti dunque a spendere qualche dollaro o qualche euro in più sui nostri gadget tecnologici, al fine di donare una vita più dignitosa agli operai che li costruiscono?

Via | TheCinaTimes

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.