Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

Il costo delle azioni Apple supera quello delle azioni di Google

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Quello tra Apple e Google è un testa a testa tecnologico che, siamo certi, caratterizzerà in maniera marcata il settore tecnologico dei prossimi anni. Oggi Apple supera Google. Il campo di battaglia di oggi? Wall Street.

 

Il titolo Apple continua a volare alto (e secondo gli analisti continuerà ancora a crescere) e oggi la casa della mela segna un’altra vittoria (per altro decisamente simbolica) nei confronti del rivale di Mountain View. Le azioni Apple in questo momento, infatti, superano quelle di Google assestandosi a quota 633.17$ per azione.

Cosa significa questo? Poco o niente. Il dato davvero interessante riguarda l’intera capitalizzazione delle due società. Apple è capitalizzata, infatti, 590 miliardi di dollari, quasi tre volte tanto la capitalizzazione di Google che è di “soli”, e ribadisco “soli”, 200 miliardi di dollari.

A Wall Street Apple batte Google 3 a 1.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.