Rumors

WST e Reuters: Il prossimo iPhone sarà da 4 pollici [AGGIORNATO]

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal Apple avrebbe ordinato degli schermi aventi una misura di almeno quattro pollici in diagonale, per la prossima generazione di iPhone! Se questa notizia si rivelasse vera, Apple cambierà per la prima volta la dimensione del monitor dell’iPhone!

Secondo quanto riporta la famosa testata americana Apple Inc., la quale è in procinto di rilasciare la nuova generazione di iPhone, avrebbe ordinato, da alcuni fornitori asiatici, degli schermi più grandi di quelli che l’iPhone monta dalla sua uscita sin dal 2007, per chi non lo sapesse i display attuali sono di 3,5″, e si vocifera che i nuovi display avrebbero una diagonale di circa 4″.

Il referente ha inoltre aggiunto che la produzione inizierà il prossimo mese per gli schermi e che le ditte con le quali Apple è attualmente al lavoro per la produzione dei nuovi display sono LG, Sharp, e Japan Display (divisione nata tra Sony, Hitachi, e Toshiba).

Ovviamente sono voci che vanno prese con le pinze, ma sicuramente come ormai si vocifera da tempo, la prossima generazione di iPhone introdurrà non poche novità, soprattutto a livello del design.

AGGIORNAMENTO: La notizia riportata dal WSJ viene in parte confermata anche da quello che riporta Reuters, altra nota agenzia stampa, secondo la quale la grandezza del monitor sarebbe di 4″ misurando da un angolo a quello opposto.

Via & Immagine | MacRumors

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!