Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Guide

Come eseguire il Jailbreak Untethered di iOS 5.1.1 per tutti i dispositivi con Absinthe 2.0.4 | Guida iSpazio [AGGIORNATO X4]

E’ stato finalmente rilasciato Absinthe, il nuovo programma che permette di eseguire il Jailbreak Untethered di iOS 5.1.1 per i dispositivi Apple in grado di supportare questi firmware. Di seguito la guida completa che vi aiuterà ad eseguire l’operazione passo dopo passo.

Informazioni

  • Questo Jailbreak è di tipo Untethered e funziona in maniera analoga a Redsn0w in quanto non crea un Custom Firmware bensì agisce direttamente sulla versione del sistema operativo installata sul vostro dispositivo;
  • Absinthe esegue il jailbreak di iOS 5.1.1;
  • Prima di cominciare, è consigliato farsi un backup di tutti i propri dati, quindi effettuare dal dispositivo “Cancella contenuto e impostazioni” (da non effettuare se si ha un dispositivo con jailbreak tethered);
  • Per chi ha già effettuato un jailbreak di tipo tethered su iOS 5.1.1, basta cercare su Cydia “Rocky Racoon 5.1.1 Untether” per poter effettuare il jailbreak untethered

Requisiti

  • Qualsiasi dispositivo Apple che possa montare iOS 5.1.1: in caso di necessità, potete scaricare i firmware da qui;
  • Absinthe 2.0.4 [Mac] [Windows] [Linux]

Guida

Prima di procedere, per evitare errori di “lock down” si consiglia di togliere il blocco automatico al dispositivo andando in Impostazioni -> Generali -> Blocco Automatico -> Mai.

1. Scaricate il programma ed avviatelo. Se avete Windows aprite il programma con i permessi da amministratore. Se quando aprite il programma compare il terminale con la schermata nera e delle scritte in bianco, aspettate che termini le operazioni e poi aprite Absinthe nella cartella che sarà stata creata automaticamente.

Noterete subito un’interfaccia grafica semplicissima che vi inviterà ad eseguire un Backup completo di tutti i dati contenuti nel dispositivo. Questo Tool va ad agire direttamente sulla versione del firmware installata del proprio iPhone per cui, al termine dell’operazione, otterremo un jailbreak di tipo untethered ed al tempo stesso non avremo perso i dati precedentemente contenuti nel dispositivo.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

2. Quando siete pronti, cliccate il tasto “Jailbreak”. Visualizzerete immediatamente una scritta che vi inviterà ad attendere qualche minuto e aspettate il completamento della procedura.
 

3. Ogni singola parte di questo Jailbreak, a differenza dei precedenti, è molto lunga. Non vi spaventate quindi se il tutto sembra essere bloccato o comunque fermo. Successivamente, le scritte cambieranno e visualizzerete messaggi in questa sequenza:

  • Beginning Jailbreak.
  • Sending initial data.
  • Sending final jailbreak data. Your device will appear to be restoring a backup.
  • Waiting for reboot
  • Waiting for process to complete…
  • Preparing jailbreak data ed infine
  • Done! Enjoy 
 

Durante e dopo il riavvio, non scollegate nè utilizzate il dispositivo poichè le operazioni da eseguire non sono ancora terminate. 

4. Dopo questo processo, potremo finalmente utilizzare di nuovo il nostro dispositivo con iOS 5.1/5.1.1 modificato!

Sul nostro dispositivo comparirà l’icona di Cydia.

Le Guide proposte da iSpazio sono tutte testate sui dispositivi della redazione 

.

Nel caso in cui dovessimo riscontrare ulteriori problemi, li aggiungeremo in questa parte dell’articolo con la relativa risoluzione. Per segnalare problemi, lasciare commenti e pubblicare feedback, sentitevi liberi di utilizzare il nostro portale iSpazio Genius, attraverso il quale potrete ricevere risposte per ogni vostra domanda.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Video Guida

Ecco la videoguida realizzata dal nostro Gianmarco, anche se la procedura è molto semplice ve la proponiamo di seguito:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

BUG RISCONTRATI:

  • Dopo la procedura l’applicazione Mail potrebbe presentarsi con un’icona bianca.

Aggiornamento

Dopo la segnalazione di svariati utenti, ci siamo presi d’impegno di verificare il bug rilevato dopo la procedura di jailbreak nelle icone della Springboard. Effettivamente tutti i dispositivi risentono di un problema di icone che diventano bianche in “ping-pong”, ovvero al risanamento di una ve n’è già un’altra che scompare. Il bug nel tool Absinthe se ben ricordate è stato già presente in altre versioni, e dovrebbe essere risolto tramite un aggiornamento da parte del Chronic Dev Team.

Avendo verificato il malfunzionamento, dopo aver visto l’icona di Safari diventare bianca, e in un secondo momento assumere quella di Mail su un iPad 2, abbiamo voluto immediatamente utilizzare la presenza di Cydia e trovare un tweak adatto. Purtroppo ancora anche Cydia in sé necessita di aggiornamenti di fix, ma all’installazione di Springtomize 2 (reperibile nella repository di BigBoss) abbiamo a fare un respring delle Impostazioni.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La procedura è semplice. Una volta installato Springotize 2, lanciatelo, tappate su “Aggiorna” in alto a destra, e scegliete Ricarica Impostazioni, poi Respring. Le icone sono tornate al loro posto e in modo ordinato, ma ovviamente non possiamo prevedere che il fenomeno “white icon” non si riproponga. Finché il team non rilascerà una versione ufficialmente fixata, è l’unica soluzione per sopperire questo antipatico problema.

Aggiornamento x2

Il Chronic Dev Team ha già rilasciato una nuova versione del tool risolvendo un bug relativo ad un blocco che non lasciava eseguire a dovere la pratica. Trovate i link aggiornati nella sezione Requisiti di questa guida.

Aggiornamento x3

E’ stata rilasciata una nuova versione di Absinthe 2.0.2 per il supporto al nuovo iOS 5.1.1 rilasciato unicamente per iPhone 4 (GSM), abbiamo aggiornato i link delle versioni del tool in alto.

Aggiornamento x4

Nuovo aggiornamento per Absinthe concede adesso di effettuare il jailbreak anche sulla nuova versione di iPad 2 con codice iPad2,4. I link nella sezione Requisiti di questa guida sono stati aggiornati.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Comments

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

Concept

Uno studente ha realizzato un concept specifico per la funzione split view e slide over per iPad, gestendo in maniera più professionale la possibilità...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

Notizie

Facebook ha appena introdotto una nuova funzionalità, sia sul sito in versione desktop che nelle appilcazioni mobile per i terminali iOS, Android e BlackBerry....

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.