Notizie

Sette applicazioni che Apple potrebbe aver soppiantato con il nuovo iOS 6

Con ogni nuovo OS, Apple riesce a rendere obsolete alcune applicazioni di terze parti che fino ad allora risultavano essenziali. iOS 6 potrebbe non fare eccezione. Infatti, il nuovo sistema operativo potrebbe contenere anche il record per numero di applicazioni “uccise”.

PUBBLICITÀ

In iOS 6, sono state introdotte numerose nuove funzioni che potrebbero aver reso “inutili” 7 applicazioni, fino ad ora ritenute essenziali dagli utenti. Con “inutili” è bene tuttavia precisare che non si intende che le funzioni implementate da Apple siano al pari di quelle fornite dalle applicazioni stesse, che potrebbero risultare comunque più complete. Ma quali potrebbero essere queste app? Ecco di seguito l’elenco stilato dai ragazzi di Cultofmac.

Instapaper

Instapaper (AppStore Link)

Nome:

Instapaper
Gratis

Categoria:

News

Safari comprende già tempo un elenco di lettura e alcuni supposero già da tempo che questo avrebbe decretato la fine di Instapaper. Tuttavia, al contrario dell’app, bisogna essere online per leggere gli articoli salvati. Ora, grazie alla nuova funzione Reading List, sarà possibile salvare e visualizzare le proprie pagine direttamente offline.

Handoff

ERRORE: 407771575 Articolo non trovato

Handoff è un servizio che consente di leggere una pagina web che si stava consultando sul proprio desktop, anche su altri dispositivi registrati. Tramite l’invio di una notifica push, il programma invia il link della pagina che si stava leggendo e si potrà aprirla in Safari dal proprio dispositivo portatile. Con Mountain Lion, è stato introdotto uno nuovo servizio di schede di iCloud che permetterà di consultare le pagine che si stavamoo visualizzando sul proprio Mac, direttamente sul proprio iPhone, iPad o iPod Touch.

BoxCar

ERRORE: 321493542 Articolo non trovato

BoxCar è una applicazione di notifica come Growl per iOS e permette di personalizzare gli avvisi per una molteplicità di servizi. Ora che Mail per iOS può inviare un avviso personalizzato per chiunque si trovi in un a lista personalizzata, l’applicazione potrebbe in parte venire oscurata

PUBBLICITÀ

Applicazioni per la Sveglia

ERRORE: 490152758 Articolo non trovato

In iPad è stato finalmente introdotta la funzione orologio. Le applicazioni di terze parti possono tuttavia introdurre la funzione di sveglia con una canzone, tuttavia un grande problema di un app con funzione di allarme è che se per caso chiudiamo tale applicazione, la sveglia non suonerà.

Skype

Skype per iPhone (AppStore Link)

Nome:

Skype per iPhone
Gratis

Categoria:

Social Networking

Tramite l’abilitazione delle videochiamate con FaceTime su rete dati, Skype potrebbe perdere parte delle proprie funzionalità. Il grande vantaggio di Skype è che è utilizzato da un vastissimo numero di utenti ed è compatibile con tutte le piattaforme attualmente in commercio.

Applicazioni per Tracking Voli

TripIt: Travel Planner (AppStore Link)

Nome:

TripIt: Travel Planner
Gratis

Categoria:

Viaggi

La nuova app PassBook. fornisce un duro colpo a diverse applicazioni ma quella che ne risente di più sono le applicazioni di tracking dei voli come FlighTrack e Tripit.  Queste applicazioni consentono di inoltrare una mail di conferma per i vostri prossimi voli. Con PassBook potremo ora tenere sotto controllo il nostro imbarco, aggiornalo con il numero di gate e anche avvertirci, tramite servizi di localizzazione, quando ci troviamo al terminal sbagliato.

Google

Google (AppStore Link)

Nome:

Google
Gratis

Categoria:

Utility

Le funzionalità di Google in iOS 6 sono state molto ridimensionate. Oltre al nuovo servizio di mappe, quando effettueremo una ricerca tramite l’assistente vocale, non visualizzeremo mai più la pagina del noto motore di ricerca, anche se alcuni risultati si basano ancora su esso.

Queste sono le 7 funzionalità essenziali che i ragazzi di Cultofmac ritengono possano decretare la fine di alcune applicazioni specifiche. Tuttavia l’elenco risulta essere un po’ azzardato per alcune applicazioni. Mentre alcune nuove funzioni sembrano migliori su iOS, le app implementano spesso numerose altre funzionità che potrebbero convincere l’utente ad utilizzare sempre la stessa app. Inoltre alcune funzioni menzionate nell’elenco non possono essere paragonate, se non in parte, con alcuni servizi di iOS. Un esempio potrebbe essere l’applicazione Skype che risulta essere alquanto diversa da FaceTime di Apple, sopratutto per il numero di utenti accessibili. Voi cosa ne pensate?

Via | Cultofmac

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button