Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple citata in giudizio anche in Portogallo a causa del servizio Apple Care

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo essere stata multata dall’Antitrust in Italia, anche l’Associazione Portoghese per la Tutela dei Consumatori (DECO) ha annunciato l’intenzione di avviare una causa legale contro Apple, in quanto l’azienda avrebbe riportato sul proprio sito web informazioni che inducono erroneamente gli utenti ad acquistare l’Apple Care Protection Plan.

Come abbiamo già detto non è la prima volta che l’azienda di Cupertino abbia dei problemi legati al proprio servizio di garanzia aggiuntiva, è noto infatti che il problema risieda in un certo tipo di disinformazione da parte dell’azienda allo scopo di vendere i propri piani Apple Care. Secondo DECO, infatti, Apple ha divulgato informazioni ingannevoli circa la durata e la tutela della garanzia prevista dalla normativa europea, in modo da incentivare l’acquisto del suo servizio di assicurazione e assistenza.

Secondo quanto riportato dal blog iPhoneTuga, l’associazione avrebbe intenzione di avviare una disputa legale per gli stessi motivi della multa da parte dell’Antitrust italiano. Ecco di seguito le dichiarazioni del segretario generale George Morgad:

Le leggi Europee e Portoghesi garantiscono due anni di garanzia gratuita per tutti i prodotti mobili, ma Apple non le rispetta. In seguito ad una serie di richieste ufficiali per aggiornare le proprie pagine internet, l’azienda non ha mai fornito una risposta, per questo motivo abbiamo deciso di avviare una disputa legale. Il nostro obiettivo è quello di riportare la legalità, perchè siamo sicuri che i diritti dei consumatori non sono stati rispettati.

Come già detto, una causa simile è stata persa in Italia, dove Apple ha dovuto risarcire 1,2 milioni di dollari. La società della Mela non ha ancora rilasciato dichiarazioni a riguardo. Staremo a vedere come si evolverà la vicenda.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.