Connect with us

Hi, what are you looking for?

Riflessioni

Perché il sesto smartphone di Apple si chiamerà iPhone 5? | Riflessioni

La data dell’attesissima presentazione del prossimo iPhone è stata finalmente ufficializzata. Come prevedevano le voci di corridoio, il keynote Apple si terrà il 12 Settembre e l’ansia di tutti gli appassionati crescerà fino a quella data. La curiosa ombra comparsa nelle immagini divulgate da Apple fa presagire il nome del prossimo smartphone Apple: iPhone 5. Perché la scelta di questo nome?

 

L’anno scorso eravamo tutti così sicuri. Dopo l’iPhone 4 viene l’iPhone 5. D’altronde sarebbe stato il quinto smartphone di Apple, che avrebbe fatto girare iOS 5 su un chip appositamente chiamato A5. E invece no, “iPhone 4S”. Ma per che cosa sta la “s”? Tim Cook ha poi affermato che la “s” sta per Siri, il magico assistente vocale introdotto con l’iPhone 4S. Così ci siamo arresi, d’altro canto uno smartphone non si compra per il nome, ma per le sue caratteristiche.

Poi arriva il momento di annunciare il nuovo iPad. Non si poteva davvero sbagliare, dopo l’iPad e l’iPad 2 anche un bambino avrebbe completato il terzetto dicendo “iPad 3”. Ma Apple ci ha fregato di nuovo. L’ultimo tablet della società californiana si chiama infatti il “nuovo iPad” e guai a chiamarlo “iPad 3” in un Apple Store.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

 

Gli iPod ed i Mac non seguono una nomenclatura, perché deve farlo l’iPad? Ce lo siamo spiegato così il nome dell’ultimo tablet e questo ci ha spinto a fare supposizioni anche sul prossimo smartphone. Sarebbe stupido continuare con la nomenclatura, anno dopo anno le cifre si sarebbero fatte sempre più importanti e antiestetiche. Il prossimo iPhone si chiamerà sicuramente il “nuovo iPhone”. Ed ecco che Apple ci ha sorpreso per la terza volta.

Perché il prossimo smartphone prodotto dal colosso di Cupertino dovrebbe chiamarsi iPhone 5? Stiamo pur sempre parlando di un iPhone di sesta generazione, con sistema operativo iOS 6 e probabilmente avente un chip A6. Proviamo a dare qualche spiegazione.

La prima questione è legata al marketing e a ciò che si aspettano gli utenti. L’anno scorso la stampa, gli azionisti e molti appassionati furono delusi dalla presentazione di un iPhone 4S perché già proiettati verso l’acquisto di un iPhone 5. Sembra stupido, ma anche il nome ha la sua importanza. Ricordo che subito dopo la presentazione il titolo in borsa scese, anche se di poco. Le vendite sono poi andate benissimo e ciò dimostra che infondo quello che conta è il dispositivo in sè. Oggi, a distanza di un anno, i rumor, la maggior parte degli utenti e la blogosfera in generale continua ad aspettare un iPhone 5. Apple potrebbe aver deciso perciò di assecondare questa voglia, e dare finalmente alla luce il tanto atteso iPhone 5.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La seconda ragione invece potrebbe essere legata a come vengono aggiornati di anno in anno gli smartphone. Ci siamo accorti infatti che Apple non stravolge il suo smartphone ogni anno. Se un anno presenta un dispositivo innovativo con design diverso, l’anno successivo ne presenta uno leggermente migliorato. E’ successo con l’iPhone 3Gs, che è un miglioramento dell’iPhone 3G, e poi con l’iPhone 4S che rappresenta l’evoluzione dell’iPhone 4. Questo quindi è l’anno del cambiamento, l’anno del rinnovamento del design e dell’implementazione di funzioni innovative. Questo è l’anno dell’iPhone 5. Inoltre in questo modo è più facile distinguere la gamma di smartphone offerta da Apple. Molto probabilmente Apple continuerà a vendere il 3Gs, perciò i consumatori potranno scegliere tra ben 4 modelli di smartphone diversi.

Insomma, che sia “iPhone 5” o semplicemente il “nuovo iPhone” poco cambia. Speriamo solo di aver di fronte un bel dispositivo, con funzioni innovative, design modernizzato ed accattivante. Ci restano solo altri 7 giorni di attesa, che colmeremo leggendo rumors, un po’ per stuzzicare la nostra curiosità, un po’ per rimanere piacevolmente sorpresi il 12 Settembre, quando Apple presenterà uno smartphone completamente diverso dal prototipo che gira in rete. E se i rumor ci avessero preso anche sul design? 

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

News

Vi avevamo precedentemente segnalato che i dipendenti Target aveva pubblicato l’immagine di un elenco di prodotti in cui viene mostrato un modello di “Airpods...

AirTag

L'imminente accessorio di tracciamento simile a Tile di Apple, provvisoriamente chiamato "AirTag", potrebbe utilizzare una ricarica wireless simile all'Apple Watch ed essere "completamente impermeabile".

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.