Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 5

Samsung citerà in giudizio Apple per la tecnologia LTE dell’iPhone 5

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nei giorni scorsi circolavano voci riguardo la volontà di Samsung di avviare un procedimento giudiziario contro Apple, se l’iPhone 5 avesse integrata la tecnologia LTE. Bene, oggi è arrivata la conferma: Samsung citerà in giudizio Apple.

Presso la Corte Distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto Settentrionale della California, è stata depositata un ingiunzione che conferma la volontà di Samsung a presentare una denuncia contro Apple, per aver utilizzato brevetti relativi alle reti LTE sul nuovo iPhone 5.

Comunque, secondo un rapporto pubblicato qualche ora fa da FOSSPatents, pare che la  che l’ingiunzione presentata da Samsung è ancora preliminare, in quanto la società non ha ancora avuto la possibilità di esaminare il nuovo iPhone. Quando il dispositivo sarà disponibile, la sede principale dell’azienda potrà presentare una denuncia ufficiale.

Via | BGR

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.