Labyrinth arriva alla versione 1.0.3. Non si rilevano aggiornamenti sulle varie funzioni del gioco, ma è stato introdotto il “sub pixel rendering”* che vi permette di giocare in maniera pià fluida; inoltre c’è stato lo spostamento dei file settings da “/var/root/Media/Labyrinth” a “/var/root/Library/Labyrinth”.

snap_194711 snap_194745

* Il “sub pixel rendering” è un modo per incrementare apparentemente la risoluzione del display a cristalli liquidi (LCD) di un dispositivo. Ha questo vantaggio dal fatto che ogni singolo pixel su di un monitor LCD è composto da tre subpixel separati, uno rosso, uno verde e uno blu, disposti a strisce per dare al testo maggior dettaglio, simulando l’anit-aliasing. Qui sotto è possibile vederne un esempio:

Subpixel-rendering-RGB