Rumors

iPhone 5S: svelata la prima immagine del case posteriore?

La società che fornisce pezzi di ricambi  ETrade ha appena pubblicato diverse foto di quello che crede sia il case posteriore per la prossima generazione di iPhone.

Il prossimo modello dello smartphone Apple, seguendo la storia della società californiana, dovrebbe avere il design invariato a quello dell’attuale iPhone 5, ma apportare modifiche al comparto hardware interno. Se la nomenclatura adottata in questi anni non dovesse cambiare, il prossimo smartphone si chiamerà iPhone 5S.

La società rifornitrice ETrade mostra le foto di quello che potrebbe essere il case del prossimo iPhone. Come si vede dalle immagini, il design esterno rimane invariato, ma all’interno ci sono delle differenze, soprattutto per quanto riguarda la disposizione dei fori per le viti per il fissaggio della scheda logica. A parte questo ci sono altre sottili differenze tra i case dell’iPhone 5 e quelli del presunto iPhone 5S, che nella foto sovrastante sono evidenziate in viola, blu, giallo.

Il case all’esterno è uguale a quello di un iPhone 5. Nella foto la versione del modello e l’ IMEI non sono presenti, come accade per tutti i prototipi.

Il case potrebbe essere un fake, ma la qualità costruttiva, molto simile a quella degli attuali iPhone, ci fa pensare ad un vecchio prototipo dell’iPhone 5, successivamente scartato per quello attuale.

In un recente report di DigiTimes viene affermato che la produzione di prova del prossimo iPhone è già in corso ed Apple  potrebbe lanciare il nuovo dispositivo già a metà 2013, seguendo la strategia adottata con l’iPad di terza generazione.

Via | MacRumors

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!