Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Google elimina Google Sync e notifiche push per gli utenti iOS

Come da tradizione, Google ha pubblicato un report su quali servizi e programmi eliminerà o aggiungerà nel prossimo anno. Purtroppo le funzionalità eliminate riguardano proprio iOS, chiudendo servizi come Google Sync e Google Calendar Sync.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Dal 30 gennaio in poi per usufruire nuovamente di queste funzionalità dovremo abbonarci a Google Apps, servizio ovviamente a pagamento. In questo modo gli utenti iOS non potranno più utilizzare Exchange ActiveSync per sincronizzare le proprie applicazioni con un account Google. L’unica soluzione sarà sfruttare i protocoli CalDAv e CardDAV.

Questi protocolli, però, non supportano le notifiche push native di iOS: in questo modo l’app Mail del nostro iDevice non potrà supportare una vasta serie di funzionalità precedentemente disponibili, rendendo l’app non più così indispensabile.  Google ha probabilmente intrapreso questa mossa per portare il consumatore a scaricare la sua app ufficiale Gmail, anche se ovviamente è solo una supposizione.

Il discorso è lo stesso per Android, mentre per Windows Phone la situazione è ancora più critica, poichè Google non ha voluto rilasciare la sua applicazione nello store Windows, a meno che in futuro la diffusione del suddetto store non raggiungerà una diffusione maggiore.

via |  Macity

Comments

Potrebbero piacerti

MacBook Pro

I modelli ricondizionati vengono accuratamente ispezionati, testati, puliti, riconfezionati e forniti con la garanzia standardizzino di un anno di Apple

Concept

Uno studente ha realizzato un concept specifico per la funzione split view e slide over per iPad, gestendo in maniera più professionale la possibilità...

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

Notizie

Facebook ha appena introdotto una nuova funzionalità, sia sul sito in versione desktop che nelle appilcazioni mobile per i terminali iOS, Android e BlackBerry....

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.