Non disturbare, la nuova funzione disponibile con iOS 6, dopo qualche giorno di stallo torna a funzionare su tutti i dispositivi.

iPhone-Non-Disturbare-586x542

Come preannunciato in questo articolo qualche giorno fa, la sopracitata funzione aveva smesso di funzionare correttamente dal primo gennaio 2013. Nello specifico, la funzione “Non disturbare” che inibisce chiamate e notifiche per un determinato periodo di tempo, rimaneva attiva anche al termine della fascia oraria prefissata.

Apple aveva già ammesso la presenza di questo bug affermando che si sarebbe automaticamente risolto a partire dal 7 gennaio. Possiamo confermarvi quindi che, per chi era solito utilizzare la funzione tramite programmazione, la medesima è tornata a funzionare correttamente sui dispositivi iOS.