Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Microsoft elogia e sostiene gli hacker al lavoro sul jailbreak di Windows RT
Concorrenza

Microsoft elogia e sostiene gli hacker al lavoro sul jailbreak di Windows RT 

Apple ha da sempre chiuso le porte alla possibilità di integrare le funzionalità scoperte con il jailbreak su iOS. Non sembra questa la reazione di Microsoft nei confronti del nuovo jailbreak, che elogia, a distanza di un giorno, il lavoro svolto dall’hacker clrokr.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

windows8rt

Windows RT è stato jailbreakkato solo dopo due mesi dal lancio. La modifica prevede l’installazione di applicazioni desktop basate su codice ARM, soluzione non possibile con il sistema operativo originale. Ne avevamo parlato diffusamente in un articolo di ieri.

Sebbene ci aspettassimo un atteggiamento di chiusura in stile Apple, Microsoft si è posta in maniera positiva nei confronti del nuovo sistema “congratulandosi per il lavoro di ingegno svolto dai ragazzi che hanno scoperto ed utilizzato la falla, e la serietà con cui hanno documentato il tutto”.

Nonostante ciò Microsoft ritiene che l’espediente sia ancora estremamente complesso per l’utente medio e che, visti i risultati, non ne valga la pena installarlo. Inoltre il colosso di Redmond non garantisce che la falla sarà ancora presente con i prossimi aggiornamenti del sistema operativo.

Inoltre ancora oggi non sono presenti applicazioni per cui installare ed utilizzare tale modifica, ma non è detto che sviluppatori indipendenti non ne rilascino qualcuna nel prossimo periodo.

Via | TheVerge

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.