Ecco l’applicazione con cui far piangere persino Chuck Norris!

App ID errato

CryFace, tradotta in italiano con Faccia Frignona, è una simpatica applicazione con cui potremo far piangere tutti i nostri amici o contatti, nessuno escluso… nemmeno Chuck Norris! Vediamone assieme i dettagli. App ID errato

Tav Shande è lo sviluppatore che sta alla base di Vanity, una delle più famose applicazioni fotografiche su App Store con il suo sistema “Vota il viso”. Ha pubblicato una nuova applicazione chiamata Faccia Frignona, mediante la quale possiamo trasformare le foto dei nostri amici, conoscenti, attori preferiti facendoli piangere.

Tramite l’applicazione potremo poi aggiungere ulteriori effetti e filtri alle fotografie ed avremo un generatore di testi meme, per creare situazioni personalizzate. Faccia Frignona funziona sia con le foto scattate tramite la fotocamera, che con quelle presenti sul Rullino Fotografico o su Facebook. Se nella foto sono presenti più volti, l’app permette di selezionarne uno ed effettuare le modifiche solo su questo.

La trasformazione avverrà sfruttando la potenza computazionale del dispositivo in uso e non avrà bisogno di una connessione ad internet. Una volta ultimata potremo salvare i risultati nel nostro album e, logicamente, condividerli con i nostri amici tramite MMS, email, Facebook o Twitter.

Faccia Frignona è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch ed iPad. Richiede iOS 4.3 o successivi. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

App ID errato CryFace, tradotta in italiano con Faccia Frignona, è una simpatica applicazione con cui potremo far piangere tutti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.