Le reti LTE sono ancora un lusso per gli abitanti di poche grandi città e metropoli e già si parla delle tecnologie che le soppianteranno. L’obiettivo che si pone Samsung per la diffusione delle reti 5G è il 2020, con una velocità che dovrebbe aggirarsi intorno le decine di gigabit per secondo.

iphone-lte-i-costi-in-italia-L-O4Hj7v

Samsung ha iniziato i primi test preliminari per le connettività 5G. L’obiettivo del colosso sudcoreano è quello di portare una velocità di circa 10Gbps nei dispositivi mobile e portatili nel 2020. Al momento è stata raggiunta una velocità massima di circa 1Gbps, ma è stato necessario l’impiego di 64 antenne per raggiungere il risultato.

La società ha ammesso che con le nuove reti sarà possibile scaricare un intero film in meno di un secondo, grazie alla banda incredibilmente elevata. Ad oggi, le reti LTE più avanzate riescono ad ottenere una velocità massima di circa 75Mbps.

Per sfruttare velocità così elevate nei dispositivi mobile c’è tuttavia bisogno di hardware specifico e schede di memoria particolarmente più veloci rispetto a quelle attuali, che probabilmente fra sette anni verranno proposte a prezzi più accessibili.

Via | PhoneArena