Rumors

iPhone economico: partite le prime spedizioni in previsione del lancio autunnale | Rumor

Dopo avervi fatto vedere le foto del presunto iPhone economico, si aggiungono ulteriori dettagli su questo modello di smartphone pensato per rubare i clienti che preferiscono dispositivi entry-level Android.

iphone economico

Un blog cinese afferma che Foxconn ha fatto partire le prime spedizioni delle unità dell’iPhone economico verso Apple. Il lancio del nuovo dispositivo dovrebbe quindi avvenire entro la fine dell’autunno. La fonte vicina ad Hon Hai Precision Industry, meglio conosciuta come Foxconn, conferma il fatto che l’iPhone economico sarà disponibile in più colori.

iphone_plastic_yellow_red_green

Il blog cinese presuppone che questo iPhone andrà a sostituire l’attuale iPhone 4, occupando anche la stessa fascia di prezzo. Attualmente l’iPhone 4 viene venduto a 450$ senza contratto, in Italia 430€. Se questi prezzi dovessero essere confermati non si potrebbe certo parlare di iPhone economico, ma più che altro di una versione light, che punta ad attrarre più che altro i teenager anche grazie alle colorazioni fluo disponibili.

Gli analisti invece continuano a sostenere che Apple dovrebbe pensare ad affermarsi nei mercati in via di sviluppo come Cina, India e Brasile. In questi paesi gli smartphone Android a poco prezzo sono la quasi totalità degli smartphone in circolazione. La società di Cupertino, a causa dei suoi prezzi elevati, continua a perdere grosse opportunità di guadagno soprattutto in Cina.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!