App Store

Splinter Cell Blacklist Spider-Bot: l’app ufficiale per iPhone del gioco in uscita su console

ERRORE: 648356859 Articolo non trovato

Splinter Cell è una popolare serie di videogiochi per PC e console in cui vestiamo i panni di Sam Fisher, un agente segreto statunitense che affronta missioni sempre diverse da capitolo a capitolo. Spider-Bot è la nuova app ufficiale per iPhone, che ci permetterà appunto di utilizzare il piccolo bot per infiltrarci in alcuni livelli di gioco e recuperare i dati nascosti.

PUBBLICITÀ

Nel nuovo gioco di Ubisoft per iOS prenderemo i panni di Sam Fisher al controllo dello Spider-Bot, una sorta di robottino che si infiltrerà in diverse strutture per recuperare alcuni dati sensibili celati all’interno. Dovremo muovere lo Spider-Bot attraverso sistemi di sicurezza, trappole, droni, laser e nemici a sorpresa e guadagnare denaro nella valuta di Fourth Echelon.

Accedendo al servizio Uplay possiamo condividere i record e competere nelle classifiche con amici e con la community in generale. Il gioco è localizzato in lingua italiana ed è di fatto l’applicazione ufficiale del nuovo titolo previsto per console della serie Splinter Cell, denominato Blacklist.

Lo sviluppatore ha già fatto sapere di essere al lavoro su un aggiornamento che porterà una serie di novità al titolo già presente su App Store, fra cui:

  • Contenuti esclusivi per Tom Clancy’s Splinter Cell Blacklist su console e PC
  • Nuove modalità con lo Stealth-Bot e lo Strike-Bot

Splinter Cell Blacklist Spider-Bot è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione), iPad 2 Wi-Fi, iPad 2 Wi-Fi + 3G, iPad (3rd generation), iPad Wi-Fi + 4G, iPad (4th generation), iPad Wi-Fi + Cellular (4th generation), iPad mini e iPad mini Wi-Fi + Cellular. Richiede l’iOS 4.3 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button