Notizie

Epson presenta un nuovo sensore inerziale la metà più piccolo di quello usato su iPhone 5

Come da titolo, la Seiko Epson Corporation ha annunciato di aver sviluppato il più piccolo sensore inerziale, la cui produzione massiccia è già prevista per il secondo trimestre del prossimo anno.

epson

Il sensore inerziale, noto anche come inertial measurement unit, o IMU, è un sistema basato su sensori inerziali come accelerometri e giroscopi, sfruttato nei dispositivi mobile per individuare il movimento. Il nuovo sensore inerziale sviluppato da Epson è pensato specificatamente per l’uso in smartphone e altri dispositivi mobile: occupa fisicamente meno del 10% della precedente unità Epson e richiede il 40% di potenza in meno per operare a 18mA. Misura 10 x 12 x 4 mm e pesa un grammo.

Questo chip è talmente piccolo che può essere utilizzato anche in dispositivi ultra-compatti in ambito medico e riabilitativo, ad esempio. L’azienda ha dichiarato di inviare dei campioni ai propri clienti nel mese di dicembre.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!