Brevetti

Apple brevetta un display anti-riflesso per i prossimi dispositivi

Lo US Patent & Trademark Office ha pubblicato una richiesta di brevetto da parte di Apple dal titolo “UV Mask with Anti-Reflection Coating and UV Absorption Material“, in cui viene rivelato che il display anti-riflesso che dovrebbe avere il prossimo iPad.

anti riflesso_ brevetto

Da quello che risulta dal brevetto, di cui vi postiamo l’immagine, Apple sta progettando una maschera UV, comprendente un film anti-riflesso ed uno di assorbimento UV, per impedire i riflessi al vetro. Grazie a questa “formula” di produzione, la maschera UV può comprendere sia un rivestimento metallico che una maschera nera (BM).

Anti riflesso big

Come potete vedere dall’immagine, il film di assorbimento UV copre la maschera UV. La pellicola anti-riflesso o il rivestimento, invece, è disposta sopra il film assorbente UV. Un adesivo può essere usato per far aderire l’assorbitore UV alla maschera. Come tale, la pellicola anti-riflettente è posta sulla parte superiore della maschera UV, con lo strato anti-riflesso rivolto verso il gruppo LCD.

Lo strato di bloccaggio di UV sulla maschera (in metallo e/o BM, ad esempio) si trova sullo stesso lato del vetro, così come il film anti-riflesso. La pellicola anti-riflettente può generalmente includere un substrato di plastica che contiene assorbitori UV e un rivestimento anti-riflesso efficace nel campo UV.

Il nuovo display anti-riflettente per il prossimo iPad, potrebbe essere esteso, in futuro, ad altri prodotti Apple, tra cui l’iPhone, Mac e l’Apple TV.

Non sarebbe una bella idea? Che ne pensate?

Via | Patentlyapple

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!