Notizie

Google+ presto sarà utilizzato anche per commentare i video su YouTube

Con una crescente integrazione tra i social network ed i vari siti e servizi web, anche Google sta lavorando per permettere agli utenti di Google+ di commentare con più facilità i video presenti su YouTube (anche quest’ultimo di proprietà dell’azienda di Mountain View) attraverso il proprio account del poc’anzi citato social network.

hangouts-google-plus-e-youtube

Con uno screenshot che lascia ben vedere come funzionerà il nuovo sistema di commenti, l’azienda ha comunicato l’ormai prossimo aggiornamento tramite un post sul blog ufficiale. Com’è facile intuire dalla foto, i commenti più rilevanti saranno visualizzati per primi in cima alla lista, insieme ai commenti provenienti dalle proprie cerchie o da tutti quegli utenti più “popolari” nella rete.

Sarà altresì possibile selezionare anche il gruppo con il quale condividere un determinato commento, renderlo pubblico o condividerlo con una propria cerchia specifica. Novità anche dalla parte gestionale, dove nuove funzionalità permetteranno di gestire al meglio i commenti in entrata risparmiando tempo.

kidpresident

Il test è stato già avviato su pochi canali ma con il passare del tempo sarà esteso a tutti gli utenti. Il sistema dei commenti è sempre stato molto scomodo, specialmente da mobile che fino ad oggi mi ha sempre costretto ad utilizzare un’app esterna (a tal proposito, io uso Mercury [applink_348701575]) per visualizzare il sito in modalità desktop e poter così commentare o rispondere agli utenti.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!