Concorrenza

In arrivo il Samsung Galaxy S5 con processore a 64 bit?

Secondo gli ultimi rumors, il prossimo top di gamma dell’azienda sud-coreana sarà il Samsung Galaxy S5 e dovrebbe avere un nuovo processore, l’Exynos 6. Supporterà l’architettura a 64-bit?

Samsung-Galaxy-S5

I rumors si fanno sempre più insistenti visto che il prossimo top di gamma Samsung uscirà durante i primi mesi del 2014. Sarà il Samsung Galaxy S5 che dovrebbe avere un processore Exynos 6 con tecnologia a 14nm e con supporto per architettura a 64-bit.  Per chi non lo sapesse, il Galaxy S4, fa già uso dei processori Exynos (Exynos 5) prodotti dalla stessa azienda sud-coreana.

Questo chip, quindi, dovrebbe supportare l’architettura a 64-bit, e dovrebbe mantenere inoltre la stessa configurazione big.LITTLE di ARM che prevede otto core di cui quattro CORTEX-A53 e quattro CORTEX-A57, con un consumo energetico quasi dimezzato rispetto al chip Exynos 5420.

Una novità importante riguarda il chip: quest’ultimo si baserebbe su un processo di produzione a 14 nm, in grado di offrire migliori prestazioni e miglior efficienza rispetto a quanto sia possibile con le attuali chip 28nm. Il Samsung Galaxy S5 dovrebbe essere annunciato nel mese di gennaio, o al massimo entro il prossimo febbraio del 2014.

Via | Sammobile

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!