Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Perché Apple continua a vendere iPad 2 dopo quasi 3 anni dal lancio?
Approfondimenti

Perché Apple continua a vendere iPad 2 dopo quasi 3 anni dal lancio? 

Il prossimo Marzo l’iPad 2 compirà ben 3 anni, ma continuerà ad essere regolarmente venduto da Apple. Il secondo tablet prodotto dall’azienda di Cupertino gode quindi di un ciclo di vita piuttosto longevo, al contrario del suo successore, l’iPad di terza generazione, che è stato in vendita per soli 7 mesi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ipadnew120307-1

Perché Apple continua a vendere l’iPad 2? La risposta è molto semplice. Perché gli utenti continuano a comprarlo, nonostante sia un prodotto lanciato più di due anni fa.

Secondo una ricerca di Consumer Intelligence Research Partners nel mese di Settembre 2013 le vendite di iPad 2 hanno rappresentato ben il 22% delle vendite di tutti gli iPad disponibili. Nel mese di Giugno addirittura hanno superato anche le vendite dell’iPad di quarta generazione, molto più veloce e dotato di display Retina, e quelle dell’iPad Mini.

ipad ispazio

Ad attrarre i consumatori è soprattutto il prezzo. Attualmente iPad 2 è venduto ad un prezzo di € 379 per il modello Wi-Fi da 16 Gb. Il ché continua ad essere una valida alternativa all’iPad Air che ha prestazioni elevate, display Retina, ma costa € 100 in più. L’iPad Mini invece costa € 289 nella sua versione base. Ha le stesse prestazioni dell’iPad 2 ma ha lo schermo più piccolo. Per avere iPad Mini con display Retina invece bisogna spendere € 389. I consumatori continueranno a preferire l’iPad 2 rispetto ai nuovi iPad?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.